Pancia di Maialino laccata al mirto, scalogni fondenti e barbabietola agropiccante firmate Andrea Fontana

Oggi vi presentiamo un secondo piatto che rappresenta l’evoluzione della tradizione gastronomica rivisitata in chiave contemporanea.

La pancia di maiale è uno di quei tagli che, se cotto bene, ha un gusto unico, senza risultare troppo grasso al palato!

Il segreto sta nel trovare il punto di equilibrio al palato tra la saporita carne magra e la morbida consistenza della parte grassa.

Oggi vogliamo condividere questo delizioso piatto con tutti gli appassionati della cucina del Portarossa Restaurant, soprattutto perché il risultato finale sarà un ottimo piatto completo che vi lascerà di stucco.

Un equilibrio di sapori e consistenze in un perfetto equilibrio, tra la morbidezza della carne e la densità delicata della salsa, che vi lascerà deliziati e pronti ad assaggiare altre creazioni di questo menù autunnale davvero speciale.

Assolutamente da provare, vi aspettiamo!

Portarossa Restaurant: Il Risotto ai funghi con bottarga di porcini di Andrea Fontana

Direttamente dal nostro nuovo menù autunnale il Risotto ai funghi con bottarga di porcini, timo di montagna e spuma al latte, rigorosamente firmato dal nostro Chef Andrea Fontana.

É un primo piatto in cui ad eccellere sono gli ingredienti di qualità che scegliamo con cura, a partire dall’ingrediente principale: il riso.

Dalla scelta del chicco alla fase del riposo e la mantecatura, si parte proprio da questo ingrediente ricco di amidi e dalla cottura uniforme in grado di creare una sinfonia di sapori autunnali.

Un piatto ricco non solo nel sapore, ma nella storia, che racconta l’eccellenza dei prodotti della nostra terra e che riunisce i suoi diversi sapori, in un equilibrio perfetto per la vista e il palato.

La mise en place termina con un’aggiunta di funghi scottati al forno, timo e spuma al latte.

Il risultato? Un risotto elegante e raffinato, proprio come il nuovo menù autunnale del Portarossa Restaurant.

Il nuovo Portarossa Restaurant: una sinestesia di esperienze e gusto tutta da provare

Guidato dallo Chef Andrea Fontana che ha portato una ventata di innovazione, Portarossa Restaurant si rinnova nello stile e nel menù.

Un’iniziativa imprenditoriale che nasce dalla passione di Gianluca Barone per la tradizione e la cultura dei prodotti stagionali e di qualità a km 0.

L’esperienza è stato un cardine importante su cui è stata fatta leva per la scelta dei piatti del nuovo menù.

L’eclettico menù è pensato sia per i palati più raffinati, sia per chi è amante di piatti più tradizionali. Anche chi ha una alimentazione vegetariana troverà appagamento e facilità nella scelta tra i piatti proposti. E per i più golosi? Una carta dedicata ai dolci vi lascerà di stucco con le sue proposte visionarie e rivisitazioni firmate dello Chef in persona.

Il nuovo concept si basa sulla creazione di un percorso di suggestioni sensoriali, dove l’esaltazione di una cultura culinaria tradizionale incontra la modernità dell’ambiente confortevole, pensato con arredi in legno scuro e metallo.

Dall’ingresso fino al menù si possono percepire nuove esperienze e aspettative, danno vita a un posto dove i sapori parlano di identità, qualità e legame con il territorio, le persone ne possono godere con la condivisione di un momento unico.

Portarossa Restaurant ha un’eccellente cantina di vini, ubicata all’ingresso e progettata con moderne pareti di vetro, dentro cui sono racchiuse più di cento etichette di vino provenienti da tutte le regioni d’Italia.

Per le aziende del territorio limitrofo, che sono in cerca di una location per eventi privati o cene aziendali, Portarossa Restaurant potrà formulare proposte di menù e servizi pensati ad hoc per ogni necessità.