Cotoletta Milano

 

Cotoletta Milano

Chi non conosce la cotoletta alla milanese, delizioso e tipico secondo piatto della tradizione culinaria lombarda. Ebbene, noi del Portarossa Restaurant, nonostante un menù dai sapori internazionali, non potevamo non inserire tra le nostre scelte quella che per molti è una scelta irrinunciabile.

Quando parliamo di cotoletta a Milano, ci riferiamo a quella fatta con la lombata di vitello con l’osso, spessa non più di 3-4 cm. Negli anni ci sono state molte varianti di questo piatto ma noi restiamo fedeli alla tradizione e ve la serviamo nella sua versione più autentica.

Perché questo riferimento alla cotoletta milanese? Per rimarcare la nostra natura di ristorante per diversi palati. Abbiamo scelto la strada della contaminazione dei piatti, infatti nel nostro ricco menù trovano spazio piatti ricercati come le trofiette con spada e rughetta in pesto ma anche i grandi classici come il branzino alla griglia o la grigliata reale di pesce.

Ciascuno può scegliere ciò che più lo aggrada senza alcun problema, dai più piccoli ai più grandi. C’è chi ama i piatti di terra e chi quelli di mare; chi ama il vino rosso e chi quello bianco; chi preferisce sapori nuovi e chi invece resta a quelli classici.

Nel Portarossa Restaurant abbiamo una proposta per tutti palati, e se avremo il piacere di ospitarvi scoprirete che da noi è possibile provare la più classica delle cotolette alla milanese ma anche scegliere tra tantissime altre proposte.

Non avete proprio scuse per non provare il Portarossa Restaurant. Avete la possibilità di provare la migliore cotoletta di Milano, spaziare tra proposte culinarie e sapori diversi, scegliere da una carta dei vini di primissimo piano e usufruire di un servizio d’élite, perché noi gli ospiti li trattiamo con garbo e gentilezza, cercando di rendere loro la serata il più piacevole possibile.

A questo punto non dovreste più avere dubbi sulla scelta da fare. Trovate, sul sito oppure online, i recapiti del ristorante e chiamateci per prenotare il vostro tavolo. Al resto penseremo noi!